Seguici su
Cerca

Ufficio di Presidenza

L’Ufficio di Presidenza, è l'organo esecutivo del Consiglio delle Autonomie Locali, che nel rispetto del principio della parità fra i generi e delle circoscrizioni territoriali, è costituito dal/la Presidente, dal/la vicepresidente vicario/a e da sette consiglieri/e di cui 1 vicepresidente supplente. Il/la vice presidente supplente esercita le funzioni di vicario/o in caso di assenza, decadenza o impossibilità contestuale del/la presidente o del/la vicepresidente vicario/a”.
L’Ufficio di Presidenza, nel rispetto del principio della parità fra i generi, è costituito dal presidente, dal vicepresidente vicario e da cinque consiglieri di cui 1 vicepresidente.
L’ Ufficio di Presidenza è convocato dal presidente almeno 24 ore prima della seduta a mezzo di comunicazione da inoltrare via fax o e-mail senza indicare ordine del giorno; questo è stabilito dal presidente prima dell’inizio della seduta e può essere integrato, a seconda delle necessità che si manifestano, nel corso dei lavori.
Di ogni seduta si redige il processo verbale, che indica soltanto i nomi di coloro che hanno partecipato e le decisioni adottate. Il processo verbale è firmato dal presidente e dal segretario verbalizzante.
Ai componenti l’Ufficio di Presidenza spettano le indennità previste dall’art. 7 della legge 17 gennaio 2005, n. 1 e i rimborsi spesa di cui all’art. 14 del presente regolamento.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri